Scarface

L’altro giorno, mentre mi facevo il mio training di corsa (quasi) quotidiano, mi sono accorto che c’era una strana vibrazione nell’aria.

La corsa era ancora abbastanza sciolta quando, girata la curva dei giardinetti, incrocio un gatto. Ma non si trattava di un gatto qualunque, bensì di “Scarface”.

Scarface è il nomignolo che ho dato a questo micetto che vive sul muretto di una casa affianco ai giardinetti, e viene dalla caretteristica cicatrice che porta sul muso all’altezza del naso, sicuramente un omaggio di qualche altro gatto. Era sparito, o almeno io non lo vedevo da un secolo, e all’improvviso rispunta fuori quando meno me lo aspettavo.

La particolarità di qusto gatto, oltre all’aria saccente tipica di tutti i felini, è che non fugge mentre gli corri addosso. Potresti travolgerlo e lui non si schioderebbe da in mezzo al marciapiede. Ti fissa con quello sguardo di sfida che dice: “umano nun te temo”, e resta lì a guardare mentre fatichi.

Devo dire che nelle ultime settimane ne avevo sentito la mancanza, in fin dei conti è sempre stato il mio fan più accanito, quello che non si perdeva neppure un mio allenamento 🙂

Bentornato!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...