Eagles come up short…

Due considerazioni vanno fatte a proposito della partita di stanotte:

1. Gli Eagles ci sono, eccome se ci sono! Andare a Dallas e rifilare 37 punti a una delle squadre più forti della lega non è cosa da poco e, soprattutto, perdere con 4 punti di differenza vuol dire che sei lì, a un passo dal top.

2. McNabb è in forma strepitosa. Si è lasciato alle spalle i molteplici infortuni delle ultime due stagioni, distribuisce il gioco su corsa e passaggi come nessun altro quarterback della lega e ha voglia di portare gli Eagles lontano, come ai bei tempi.

Peccato per la sconfitta, ma va bene così. L’anno scorso avremmo preso mazzate ovunque, ma oggi no. Oggi gli Eagles si candidano seriamente a un posto nei playoff e la speranza è quella di rivedere McNabb pronto a giocarsi il Superbowl.

Intanto c’è da lavorare, anche perchè domenica arrivano gli Steelers e non sarà affatto facile…

Annunci

2 thoughts on “Eagles come up short…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...