Albert Bartlett, chi era costui?

Apparentemente un contadino, uno che nel 1948 investì 30 sterline per acquistare l’attrezzatura giusta per dare il via alla sua attività di produzione di ortaggi e verdure varie nel pieno rispetto delle leggi della natura. Oggi lo chiameremmo “un produttore di alimenti biologici”, tanto per differenziarlo dallo schifo che ci viene propinato ogni giorno sui banconi di frutta e verdura (oggi a pranzo ho mangiato un pò di lattuga che aveva più sapore di una pesca appena comprata al supermarket, e poi si chiedono perchè i bambini mangiano poca frutta e verdura…).

Ad ogni modo, la storia di quest’uomo si fa interessante quando, dopo qualche anno, la sua attività si espande e cresce fino al punto di essere uno dei più grandi produttori del Regno Unito (di sicuro della Scozia). Sul suo sito parlano ancora di amore per la terra, di metodi tradizionali, etc…

Non so dove finisca la realtà e inizi la fantasia, ma quel che so è che la Albert Bartlett sponsorizza la Edinburgh Marathon del 31 maggio 2009 e che quello sarà il mio prossimo “challenge” (tanto per iniziare a entrare nello spirito), il punto di arrivo della sessione invernale di allenamento.

L’obiettivo, così come nella Human Race, è quello di arrivare alla fine. Non mi interessa vincere (anche perchè di sicuro ci saranno corridori decisamente più forti di me), voglio solo superare un nuovo limite, dimostrare a me stesso che posso farcela, se lo voglio davvero.

Intanto ieri sera, non pago dell’allenamento, mi son fatto coinvolgere da un amico in un torneo di calcio a 8.

E’ stato bello rivivere le sensazioni del campo, della squadra, le battute familiari del tipo “ao, questi mesà che correno forte! già li vedo!” oppure “io c’ho dieci minuti d’autonomia” con quello che gli risponde “beato te, io nun ce l’ho mai avuta l’autonomia!”.

Goliardia, risate, 6 gol presi e 0 fatti ma va bene così. Si gioca per stare insieme…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...