Gameday – 14

ORANGEMEN – DEPORTIVO     2-2

Prestazione convincente degli Orangemen che mantengono un buon distacco dalle inseguitrici grazie alle ennesime magie di Lavezzi (7) e Ronaldinho (6). Una grande partita contro un ottimo Deportivo che non ha tradito le aspettative, presentandosi agguerrito e determinato al Carrier Dome di Syracuse.

Manninger praticamente inoperoso (6) e difesa di qualità che ha consesso ben poco agli avversari. Meritevole di di elogi è stato il bravo Riise. Il norvegese ha infatti dato dimostrazione di grande professionalità accettando le numerose panchine ma facendosi trovare pronto nel momento del bisogno. Partita tranquilla per Legrottaglie (6) e Papastathopoulos (6), quest’ultimo schierato titolare per sostituire l’infortunato Ferronetti.

Più che di centrocampo, parliamo di una diga. Cozza (6), Kharja (6,5), Kuzmanovic (6,5) e Ferreira Pinto (6) hanno bloccato le incursioni degli avversari facendosi trovare pronti sulle ripartenze. Fa piacere vedere un Kuzmanovic rinvigorito dalle ultime prestazioni e un Kharja sempre più continuo.

Per l’attacco non ci sono più parole. Se Zarate prende 6,5 anche quando non segna, Lavezzi e Ronaldinho hanno deciso di caricarsi il peso di un’intera squadra sulle spalle. Il pocho è ormai  una certezza: 7 in pagella e gol all’Inter, mentre Ronaldinho ha fatto vedere a tutti di che pasta è fatto realizzando il rigore decisivo dopo averne sbagliato uno nel primo tempo.

Prossimo turno:

Impegno esterno contro l’AC Polveriera, squadra da non sottovalutare, specialmente in casa. Un leone ferito che vuole lasciarsi alle spalle il poco entusiasmante inizio di stagione e risalire la china. In difesa dovrebbe essere riproposto il tandem Legrottaglie-Santacroce, mentre per il terzo della linea si parla di Riise o del rientrante Senderos, scalpitante dopo l’ottima prestazione in Coppa Italia. Il centrocampo dovrebbe essere riconfermato in blocco con Kharja, Cozza, Kuzmanovic e Ferreira Pinto. Dubbio Menez. Il francese è entrato in polemica a causa dello scarso utilizzo, polemica rientrata rapidamente ma che ha lasciato qualche strascico. Mister Bennyyyyy deciderà sabato stesso sulle sorti del francese. L’attacco dovrebbe rimanere lo stesso, con Ronaldinho e Lavezzi esterni a supportare Zarate punta centrale. Il buon momento di Baptista però potrebbe creare qualche dubbio nelle certezze del Mister…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...