Benny c’è…

…o meglio, ci sarà. Confermata l’iscrizione alla maratona di Tokyo, pagato il dovuto, imparati i molto onorevoli e segretissimi versi di saluto, resta solamente l’organizzione di tutto il resto cercando di superare il primo e pesantissimo impatto con il prezzo del biglietto aereo (che sotto i 600 euri proprio un vole scende). Questo implicherà qualche uscita in meno con gli amici, niente Lucca Comics (già bello e cancellato dall’agenda) e nessuna spesa non strettamente necessaria, ma almeno è per un motivo più che valido.

Ieri sera ho rispolverato i vecchi appunti di giappo, le dispense, la grammatica, le due inquietanti tabelle dell’Hiragana e del Katakana, l’inutile vocabolario (non ci si trova niente) e lui: il malloppone dei kanji (fogli A4 con kanji e traduzione in romaji e italiano che la mitica Mariko soleva utilizzare nelle sue lezioni).

Anche se non lo ammetterà mai, mia madre sta coltivando la segreta speranza di vedermi nuovamente all’università. Io, anche se non lo ammetterò mai, ci sto riprendendo gusto.

Sto valutando la possibilità di aprire una nuova sezione del blog, una roba tipo “Viaggia con Benny”, dove inserirò di volta in volta le proposte di viaggio, visto che sono sempre in cerca di compagni d’avventura. Forse anche un link degli articoli sui viaggi che ho recensito nel blog. Chissà…

Sarete aggiornati circa sviluppi.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...