Il giorno in più…

… quarto libro di Fabio Volo, il primo che io abbia mai letto dell’ex Iena.

Regalatomi per il mio compleanno, non avevo idea di cosa aspettarmi. Non mi ha mai attirato molto, anche se in molti me ne avevano parlato bene. Una volta ho quasi acquistato Un posto nel mondo, salvo poi ripiegare su altro.

Il giono in più - Fabio VoloParlando del libro, suddividerò le mie impressioni in tre fasi: l’inizio, il resto, il dopo.

Con “L’inizio” indico quei 3-4 capitoli che normalmente mi agganciano oppure no ad un libro. Li ho sempre ritenuti fondamentali, specie negli ultimi anni quando il tempo a disposizione per la lettura è diminuito in modo drastico. L’inizio del libro è molto dinamico, piacevole, intrigante. Mi ha coinvolto subito, incuriosendomi con una narrazione molto (troppo?) colloquiale. Si ha l’impressione, per tutto il libro, di trovarsi seduti su una panchina con l’autore che ti racconta la storia mentre tirate pezzetti di pane alle papere dello stagno. Ho trovato piacevole questo modo di narrare in prima persona.

Il resto del libro scorre bene, la trama è molto lineare anche se interrotta da flashback sulla vita del protagonista. Alcuni passaggi sono un pochino troppo scontati, talvolta scadenti in luoghi comuni, ma non distolgono dalla storia, al contrario, generano una certa familiarità col personaggio, come se fosse un amico di vecchia data.

Nel personaggio di Giacomo si ritrova in larga parte lo stereotipo del maschio single a metà strada tra i 30 e i 40, poco incline ad impegnarsi seriamente, pieno di dubbi, incertezze. La sua mente è un ginepraio di paranoie, desiderosa di assecondare il cuore, ma terrorizzata all’idea di uno slancio, del rendersi ridicolo.

Nota positiva: Il finale può apparir scontato, ma non lo è. 

Per ciò che concerne il dopo, vale a dire le riflessioni che nascono dall’assimilazione del libro appena letto, posso dire che qualcosa lascia. Credo che  la storia trattata sia di natura universale: l’amore, la vita e tutti i dubbi che accompagnano questi due temi della nostra esistenza. Mi sono chiesto quanto ci sia di Volo nel personaggio di Giacomo e cosa voglia effettivamente dirci, ammesso che vi sia qualcosa da dire. Più di una volta mi è parso più che altro come il tentativo di una persona molto riservata e introversa di aprirsi al mondo.

In generale mi è piaciuto e gli do un 7. Leggetelo e fatemi sapere cosa ne pensate 🙂

 

Annunci

3 thoughts on “Il giorno in più…

  1. io ho letto due libri di Fabio Volo, il primo che ha scritto, un po’ grezzo ma carino e un altro del quale adesso non mi sovviene il titolo, che, come dici anche tu, mi ha lasciato qualcosa. Questo non l’ho letto, te l’ho già detto, ce l’ho sul comodino da un anno, due forse, e non riesco ad incominciarlo, forse perchè tutti mi dicono che è bellissimo e mi passa la voglia… non so.
    posso dire che mi piace come scrive Fabio Volo, leggendo lui mi sembra di poter pensare che anche io potrei scrivere qualcosa. Il suo modo di raccontare è semplice e diretto in una lingua chiara senza giri di parole però spiritoso, divertente, ironico.
    parla di cose che possono succedere a tutti, a me, a te, io mi sento partecipe.
    E, senz’altro, in ogni cosa che scrive penso che ci sia molto del Fabio Volo vero, perchè quando si scrive per forza di cose si racconta sempre un po’ di noi.

  2. Mai letto niente di Volo… sono un po’ prevenuta, lo ammetto… c’è così tanta bella narrativa in giro, che mi dico, posso continuare a vivere senza il suo contributo letterario.. e poi mi dico… semi piace, come faccio a fare ancora la snob nei suoi confronti?? 🙂

  3. @ Mirka: Bellissimo non direi, è un bel libro, piacevole e che contiene molto del Fabio volo ironico, spiritoso e anche un poco naif, se mi passi il termine.
    @ Passiflora: puoi continuare a fare la snob dicendo che, seppur piacevole, non ha nulla a che vedere con scrittori come Baricco, o Benni, etc… XD

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...