Sono tre giorni…

…che non scrivo. Colpa degli impegni, della stanchezza che la sera mi costringe a buttarmi sul letto senza chiedere altro alla giornata. Oggi a lavoro c’è più silenzio del solito.

Il mio caporeparto ha deciso ormai da tempo che siamo degni di un trattamento stile “pezza da piedi” e quindi non ho stimoli a cercare o creare conversazione. Al momento sta spostando oggetti, pulendo il monitor, buttando carta che potrebbe essere riutilizzata come fogli per appunti. Mi ricorda il padre di Amelìe, quando nella presentazione fanno vedere come lui ami togliere gli attrezzi dalla cassetta, pulire la cassetta e rimettere tutto in ordine. Continuo a voltarmi ogni due-tre minuti verso la finestra, cercando una risposta che, in ogni caso, non è detto sia quella giusta.

Mi sono messo a leggere un articolo sulla trasformata di Fourier. Quando sono giù di corda invece di ascoltare musica leggo articoli di fisica. Questo, più di ogni altra cosa, indica il mio attuale stato d’animo e mentale…

Fuori splende il sole…

Annunci

3 thoughts on “Sono tre giorni…

  1. sono tre giorni che non scrivi e infatti ero già un po’ preoccupata!!!
    scherzo…
    allora, come “pezze da piedi” come si sta?
    sai che su radio capital c’è una rubrica, al venerdì mi pare che si chiama “la mia capa è una strrrrrrrega” dove vengono lette le 5 migliori frasi che i capi dicono ai dipendenti, per riderci un po’ su… penso avresti un po’ di materiale per partecipare.
    L’immagine del padre di Amelie che svuota la cassetta degli attrezzi l’ho ben presente, è un dei miei film preferiti, deve essere uno spasso guardare il tuo capo ufficio con questo pensiero in testa, riesci a non ridere?
    Splende il sole anche qui.. (però fino a 3 ore fa c’era un nebbione…)

  2. Trattengo a stento un sorriso quando lo vedo armeggiare o quando parla in inglese al telefono.
    Devo fare attenzione perchè si accorge subito di sorrisi non autorizzati.
    Il mio più grande rammarico è il non poter inserire “Pezza da piedi” sul curriculum…

  3. …eh già, “pezza da piedi” … un ottimo requisito…
    hai trovato poi quella risposta che cercavi voltandoti verso la finestra?
    ma sopratutto:
    qual’era la domanda?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...