Piove…

…e il mondo sparisce dietro al velo di argento liquido.

Piove sul bagnato, diremmo. Italia messa in ginocchio dalle piene. Italia appiedata dall’impossibilità di fare il pieno. Italia pienamente consapevole di essere sull’orlo della crisi e della bancarotta. Italiani che ne hanno piene le scatole della fantapolitica e della fantaeconomia.

La Moby Tommy ha sulla fiancata un disegno gigantesco di Silvestro che cerca di acchiappare, senza successo, Titti. O Tweety? Non importa, mi sta comunque antipatico. E’ la sintesi del paese: la classe dirigente al sicuro nella sua gabbietta dorata che ozia, mangia, si ingozza e muove il culo solo quando si accorge che c’è un popolo che non vede l’ora di metterle le zampe addosso per darle quel che si merita.

Il problema è il popolo, che assomiglia a un Silvestro senza stimoli, senza più cattiveria.

Io per primo. Perchè i miei pensieri prioritari sono altri e forse è proprio per questo che neppure gli altri si muovono.

Nel frattempo sento gli inutili allarmismi delle persone che si preoccupano del passaggio dell’asteroide 2005 YU55, un bel sassolone largo 400 metri che sfiorerà il pianeta passandoci a circa 320.000 km di distanza.

Let’s go to astreoid g so I end up even worse than before mi dicono i Phantom Planet sottovoce (si, proprio quelli che nessuno si sarebbe filato se non avessero usato una loro canzone come sigla per The O.C.), e io penso che non posso affidarmi agli asteroidi per risolvere i guai, sono troppo vicino a Roma. Oltretutto non sarebbe neppure carino nei confronti dei miei tanti amici romani…

Qua fuori continua a piovere, ma in modo più lieve. Pure il cielo s’è rotto le palle…

Mentre mi domando che fine hanno fatto i The Ark, continuo a guardare fuori e mi viene in mente una delle più belle canzoni mai composte che ad un tratto dice:  So never mind the darkness we still can find a way, ‘cause nothin’ lasts forever even cold November rain

…hard rock e sinfonia d’archi…fantastica…

Anche subtitulado in spagnolo XD

Annunci

6 thoughts on “Piove…

  1. Trovo che la pioggia a Novembre ci stia sempre bene (senza danni però).
    Come ci sta bene la canzone dei Guns… che mi ricordano quando ero al liceo.
    Bella la citazione degli Ark… mi piacciono e quasi quasi me li riascolto.
    Ciao Anakin!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...