Oggi è…

…il 4 di dicembre.

Sarebbe una data abbastanza anonima se non fosse che oggi è anche Santa Barbara.

Chi ha letto la sezione Concerning Benny avrà pure letto che sono un ufficiale in congedo della Marina Militare. Ricordo ancora la mia Santa Barbara, il giorno in cui gli allievi della prima classe, dell’ex corso A.U.C. e Nomina Diretta fanno il loro giuramento solenne.

Il ricordo dei giorni trascorsi in Accademia è ancora vivo. Ricordo il freddo, le lunghe marce e le esercitazioni. Ricordo i caffè con i colleghi, la disciplina rigorosa, l’addestramento, i tuffi dalla piattaforma di 12 metri, le corse mattutine allo stadio, la rivalità e la solidarietà tra i vari corpi (io ero Genio Navale).

Ho stretto amicizia con ragazzi che a distanza di 12 anni continuo a sentire regolarmente. Ho visto insospettabili agnelli diventare leoni e tori spavaldi ammansirsi come pulcini bagnati.

Lascio qui una foto di qualche mese dopo, precisamente del 10 giugno 2000. Uno sbarbatello di 19 anni alla sua prima esperienza da comandante di picchetto per la Festa della Marina.

 

C’è chi continua a chiedermi se quella vita mi manca.

Tutto sommato, no. Non sono Pikachu, io sento il bisogno di evolvermi, di passare a nuove esperienze e di farmi le ossa su qualcosa di nuovo. E’ stata una bella esperienza, ricca di stimoli e che sicuramente mi ha dato mezzi per affrontare al meglio la vita, ma credo che sia stato giusto allontanarmene, pur sentendomi ancora un marinaio a tutti gli effetti.

Una volta marinai, marinai per sempre!

Che poi è anche il motto dell’ANMI, l’Associazione Nazionale Marinai d’Italia.

E’ vero. E’ un mondo che continua a mantenere valori antichi, anche se taluni personaggi li usano solo di facciata. Sono valori che però ti rimangono per sempre, se hai un animo pronto a riceverli e a farli propri. Cordialità, rigore, gentilezza, serietà e professionalità. Senso del dovere, spirito di corpo (inteso come fratellanza, stimolo ad aiutare i propri compagni), onore e lealtà, senso di responsabilità.

Aspetti dell’essere marinai e ufficiali spesso in conflitto con il mondo circostante. Ho sentito allora il bisogno di staccarmene, per poter comprendere quello che il mondo reale invece era e trovare il modo di affrontarlo, tenendomi stretti però i valori appresi.

Sarà per questo che mia madre continua a dirmi che prendo le cose troppo seriamente. Sarà per questo che fatico ancora a rapportarmi con tante delle persone che incontro lungo il cammino. Sarà per questo che ogni tanto tiro fuori la sciabola, la pulisco, mi esercito un po’ e poi la ripongo con cura nell’armadio…

Annunci

4 thoughts on “Oggi è…

  1. Sarà per questo che sei come sei e non devi cambiare, l’evoluzione fa parte della vita, alcuni la accetano altri la rigettano, ma solo con l’evoluzione possiamo comprendere chi realmente siamo.
    auguri per la tua Santa Barbara allora 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...