Conversazioni…

…di prima mattina:

I= L’Idiota      B= Benny

Civita, ore 09:13…

B – Uhm…quei nuvoloni minacciano neve…

I – Ma le hai mai viste le nuvole da neve!? Quella è pioggia!

B – Bè, quando stavo in America ho visto tanta di quella neve che un pochina d’esperienza ce l’ho…

I – Si vabbè, l’America…a Benedè ma che stai a dì???

47 minuti dopo…

I – Oh, ma sta a nevicà!

B – Told ya… (te l’avevo detto io…)

I – Che dici?

B – No, nulla, riflettevo ad alta voce sulla differenza tra cognizione e saggezza…

Niente di che. Pochi, timidi fiocchi. Ma anche questo è un chiaro segno di quanto possa far freddo oggi a Civita e di quanto io mi stia godendo queste giornate gelide.

Mi chiedo come se la passino i trasportatori che hanno bloccato l’Italia.

La storia della pancia in chiave moderna…

Quando ero piccolo mi raccontavano sempre che un giorno i vari organi del corpo si misero a discutere chi di loro fosse il più importante di tutti. La testa diceva che, essendo in grado di pensare, era lei la più importante. Le gambe portavano il corpo lontano, quindi erano loro l’organo più importante. Le braccia sollevavano e manipolavano oggetti, quindi erano loro le più importanti. La discussione continuò a lungo finchè la pancia non smise di lavorare e tutto il corpo iniziò ad indebolirsi.

Analogamente, con i trasporti bloccati, le varie zone dell’Italia si stanno indebolendo. Da qualche giorno il mercato e i supermercati di Civita sono svuotati e quello che rimane sugli scaffali o sui banchi viene venduto a prezzi folli.

Tanti disagi, è vero. Ciò nonostante, io sto dalla parte dei trasportatori.

Annunci

7 thoughts on “Conversazioni…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...