21.097 metri…

…a due facce:

– i primi 10.000 corsi come se non vi fosse un domani;

– i secondi 11.097 corsi alla The Walking Dead.

Non lo so che è successo. Domenica scorsa avevo corso 18 km a 5’06” chiudendo la sessione con la sensazione di poterne fare altri 10 a quel ritmo. Ieri, dopo i primi 10km corsi in scioltezza, la crisi:

al km 11  inizio a sentire la testa vuota e a vedere il mondo che ballava;

al km 12 le gambe le sento pesanti manco fossero fatte di ununoctio;

al km 13 sono fermo con le gambe che tremano, giramenti di testa e leggeri crampi.

Zuccheri in picchiata? Improbabile, visto che avevo fatto la solita colazione e idratazione pre-gara di sempre e, ad ogni modo, crisi al km11 non ne ho mai avute, manco quando pesavo 114 chili e avevo appena iniziato a correre.

Colpo di calore/sole. Più probabile, visto che hanno ben pensato di farci fare 5km under the schiopp of the sun sulla strada litoranea di Sabaudia e da bere c’era solo acqua del rubinetto.

Ad ogni modo mi ci son voluti 5 minuti di stop e altri 3 km passeggiati per riprendermi, soprattutto grazie all’ombra che mi ha letteralmente salvato dal km 15 al km 19.

Insomma, corsa da mettere nel dimenticatoio chiusa i 1h 58′ 23″ (2h 00′ 04″ real time). In pratica come se fossi tornato a 2 anni fa.

Ora c’è da recuperare per bene e completare la preparazione per Bergerac.

Per la cronaca, Luca, l’amico con cui ho affrontato la trasferta, è arrivato secondo con il tempo di 1h 12′ 15″ … un mostro!

Annunci

2 thoughts on “21.097 metri…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...