Di cambi…

…e cambiamenti. Di persone che ti incontrano e cercano di cambiarti.

Quando inciampo una persona l’accetto per com’è e decido che ruolo avrà nella mia vita. Nel corso della conoscenza questo ruolo potrebbe modificarsi, ma senza interventi miei. Una logica e naturale evoluzione del rapporto e degli eventi. Non cerco di cambiarla, manco fosse un maglione. Son sempre stato di quelli che una volta uscito dal negozio butta lo scontrino.

Eppure gli altri si affannano per cambiarmi. Li invidio. Hanno tempo da perdere e ci provano. Io tempo da perdere non ne ho e non ne ho mai avuto. Sempre impegnato a fare qualcosa, ho da tempo immemore scelto la via della praticità.

Cambiare una persona è come fare un tiramisù al limoncello e fragole: aggiustato secondo i tuoi gusti, ma per sempre deviato dalla sua natura…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...