Ho iniziato male…

…questo 2014.

I primi tre mesi sono stati un susseguirsi di infortuni, dolori articolari, malanni più o meno stagionali. Neanche mi riconoscevo più. Ho corso un terzo di quel che avrei dovuto, eppure…

1:37:49

Maratonina Città di Montalto, 9 marzo.
Una gara che volevo correre tanto per riprendere familiarità con la distanza e che invece s’è trasformata nella corsa al mio record personale sulla mezza maratona, abbassato di un minuto e qualche spicciolo.
Uno più ci studia su e meno comprende il funzionamento del proprio corpo. Forse ci stiamo troppo appresso, lo soffochiamo, quando invece dovremmo solo assecondarne gli umori.

“Te le ritroverai tutte.” mi disse una volta Luca, riferendosi alle prove del passato: Dublino, Crema, Tokyo, Rieti, Ostia, Atene. “Il corpo non dimentica.” diceva.
Non dimentica, è vero. Se le ricorda tutte, così come si ricorda chi sei e dove puoi arrivare.

Così domenica ha deciso che era ora di scrollarsi di dosso le fatiche di un inizio d’anno nel quale non ho fatto altro che remare contro corrente, lasciando che per una volta il mio corpo fosse libero di correre senza paure, pensieri poco felici o i soliti demoni che non mi lasciano mai.

1:37:49, nuovo record personale e settimo classificato di categoria.

A dire il vero, un pensiero c’era: Fabrizio, il runner morto per un malore al termine della RomaOstia del 2 marzo.

Abbiamo corso con lui nel cuore e nella mente.

Ciao Fabrizio. Buone corse.

Annunci

3 thoughts on “Ho iniziato male…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...